Il LUHCIE, laboratorio di ricerca n° 7421, è un laboratorio dell’Université Grenoble Alpes che riunisce attualmente storici, storici dell’arte, musicologi e specialisti della lingua, della letteratura e della civiltà italiana. Ne fanno parte 37 docenti-ricercatori e 34 dottorandi delle Scuole di dottorato SHPT (Scienze Umanistiche, Politiche e Territoriali) e LLSH (Lingue, Letterature e Scienze Umanistiche).

Il LUHCIE nasce nel gennaio 2016 dalla fusione tra il CRHIPA (Centre de Recherches en Histoire et histoire de l’art, Italie, Pays Alpins, interactions internationales – Centro Ricerche in Storia e storia dell’arte, Italia, Paesi Alpini, interazioni internazionali) e il GERCI (Groupe d’Études et de Recherches sur la Civilisation Italienne – Gruppo di Studi e Ricerche sulla Civiltà Italiana) ed è integrato al Pôle de recherche ALLSHCS (Arts, Lettres, Langues, Sciences humaines, cognitives et sociales) dell’Université Grenoble Alpes.

Il LUHCIE possiede un fondo documentale di oltre 6.000 opere ed una cinquantina di pubblicazioni francesi ed italiane. La sua politica editoriale si traduce nel sostegno ad innumerevoli pubblicazioni, tra cui i Cahiers d’études italiennes e la collezione Italie plurielle” presso la casa editrice ELLUG.

Associato al progetto IDEX UGA, nel quadro del Plan d’Investissement d’Avenir PIA 2, il LUHCIE partecipa a innumerevoli programmi di ricerca nel campo della storia, storia dell’arte, musicologia, letteratura, immagine, patrimonio, politica, cultura, traduzione e delle digital humanities. Questi programmi si articolano intorno a quattro assi: Traghettatori Firme Italia e mondi mediterranei Collezioni, letterature e società.

Il LUHCIE presenta:

– Il Master di Storia dell’arte dell’UFR ARts et Sciences Humaines (Unità di Formazione e Ricerca [UFR] Arti e Scienze Umanistiche)

– I percorsi: